La programmazione dell’Expo

Oltre sette mesi di programmazione che vanno da maggio a dicembre 2017.

Il 24 maggio a Roma presso l’Accademia Belgica inaugurazione della mostra “Storia di un paesaggio rivelato – Potentia e la valle del Potenza in età romana” che si protrarrà fino al 9 luglio.

Per l’occasione è prevista una giornata di studio “Tra città e territorio. Le indagini archeologiche belghe in Italia Romana” e la presentazione del volume “The Potenza Valley Survey (Marche Italy). Settlement dynamics and changing material culture in an Adriatic valley between Iron Age and Late Antiquity”.

Dal 14 luglio le porte del Castello Svevo si apriranno per il percorso espositivo che si concluderà il 14 ottobre.

Nel corso dell’intero periodo il Comune di Porto Recanati, in collaborazione con le amministrazioni delle città coinvolte negli scavi, attiverà “Potentia della Storia”, progetto volto a creare nel vasto pubblico, soprattutto giovane, consapevolezza delle proprie radici sviluppando interesse verso i beni testimoniali del territorio.

Da novembre a dicembre la mostra sarà ospitata a Gent presso la mediateca De Krook dove, in dicembre, si terrà il “Potenza Valley Day”